Cucina Ceca: Schiacciate di Crauti

Premessa: Si tratta di un piatto invernale dalla montagna ceca. Si può mangiare da solo, si può usare come contorno ad esempio con l’arrosto di maiale, e va bene anche come uno spuntino per accompagnare la birra. Purtroppo nei ristoranti a Praga non lo trovate … quindi dovete sperimentare a casa. Tanto la cucina di casa è sempre la migliore. In ceco, il piatto viene chiamato “zelňáky / zelné placky”.

Ingredienti:
– 750g di crauti fermentati (ben strizzati dall’acqua)
– 300g di ciccioli di maiale
– 100g di grasso di maiale
– 500g di farina
– 2 uova
– sale

Mischiate bene tutti gli ingredienti nella ciotola per avere un impasto consistente. Sulla tavola ricoperta di farina preparate delle piccole schiacciate rotonde dell’impasto (alte ca. 5mm).

Scaldate il forno a 150°C. Mettete le schiacciate al forno per ca. 15-20 minuti … devono diventare piuttoste secche. Il tempo di cottura dipente dal volume dell’acqua rimasto nei crauti. Buon appetito!